CORSO DI SPECIALIZZAZIONE NEL RILIEVO DEL TERRITORIO E DEL DISSESTO IDROGEOLOGICO

Il corso di specializzazione  nel Rilievo del territorio e del dissesto idrogeologico ha l’obiettivo di trasferire ai piloti di UAS le competenze di volo e le conoscenze tecniche necessarie per realizzare il rilievo e la ricostruzione digitale multidimensionale del territorio e del dissesto e preparare le informazioni acquisite per essere trasferite su basi dati strutturate (GIS).Al termine del corso gli allievi saranno in grado di confrontarsi in maniera consapevole con la committenza e/o con tecnici e manutentori,  fornendo loro informazioni immediatamente spendibili per la gestione “informata, efficiente ed efficace” del territorio.

ll corso è rivolto a piloti UAS che sono professionisti già attivi nel settore del rilievo e controllo del territorio e del dissesto idrogeologico e vogliono sfruttare l’enorme potenziale delle indagini aeree visibili e termografiche per ampliare le proprie competenze, i propri servizi e per sfruttare l’opportunità di  e per aprirsi ad un mercato in forte crescita.

DESCRIZIONE DEL CORSO

Nella prima fase del corso sarà approfondita l’attività di risk assesment in conformità alle normative vigenti, l’iter per ottenere autorizzazioni di volo in aree regolamentate, il coordinamento delle risorse e  il lavoro di squadra (CRM) finalizzato alla gestione del processo e la pianificazione dell’attività di lavoro aereo.

Si approfondiranno gli aspetti utili alla mitigazione del rischio durante il rilievo di prossimità di una infrastruttura in esercizio, saranno definite e spiegate  le condizioni meteorologiche limite per operare.

Nella seconda parte il focus del corso di telerilevamento per il territorio e il dissesto idrogeologico sarà quello di fornire le informazioni necessarie per la pianificazione della missione mediante Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto in un contesto ambientale, dove si rivela indispensabile interfacciarsi con altri professionisti per processi di ingegnerizzazione delle opere di mitigazione e la messa in sicurezza.

Si affronteranno tematiche quindi propedeutiche allo step pratico del corso, dove il corsista potrà vedere l’aspetto applicativo direttamente sul campo.

Indispensabile sarà sottolineare gli aspetti che accomunano le differenti tipologie di rilievo nella gestione della pianificazione così da preparare il corsista all’operatività sul campo. Verrà posta una particolare attenzione agli output che verranno richiesti dalla committenza, ovvero Nuvola di punti e Modello Digitale di Elevazione.

Il corso verrà sviluppato concentrandosi dapprima sui sensori utili in ambito di telerilevamento per l’acquisizione della geoinformazione indispensabile agli step di progettazione successivi.

Proprio in fase di pianificazione verranno studiati gli aspetti essenziali alla ricostruzione di un modello “vendibile”, fondamentali per ogni figura professionale coinvolta nella filiera produttiva della geoinformazione.

Affinché il modello possa avere un connotato territoriale verrà dedicata una sezione all’aspetto della geolocalizzazione partendo da semplici concetti legati ai sistemi di riferimento e concentrandosi sugli aspetti dell’acquisizione dei punti di controllo a terra (GCP).

Il corso ha un aspetto molto pratico e verrà seguito il filo che parte dalla commissione di un lavoro fino alla restituzione dell’elaborato finale. Verrà pertanto simulata una situazione reale dove sarà il corsista ad interagire in prima persona per l’ottenimento del risultato. Operativamente verranno quindi presi in considerazione gli aspetti della gestione della commessa fino alla costruzione del preventivo, e successivamente a livello pratico la pianificazione della missione.

Una volta pianificata la missione verrà eseguito un volo reale con UAS ed i dati acquisiti verranno elaborati per la creazione degli output richiesti (in particolare Nuvola di punti e Modello Digitale di Elevazione).

Infine, verranno affrontate le tematiche relative alla modalità di restituzione dell’elaborato secondo il formato di output richiesto dalla committenza.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Introduzione ai corsi e alle opportunità professionali legate al mondo UAS (0,5 ore)
  • Accenni di CRM (Crew Resource Management)
  • Iter autorizzativi per volo in aree regolamentate
  • Risk Assessment delle attività aeree
  • La sicurezza sui luoghi di lavoro: aspetti generali
  • Documentazione Operatore e di Commessa
  • Generalità sui sensori: rgb, infrarosso termico, multispettrale, lidar
  • Accenni di sensori e loro regolazione
  • Strumentazione a supporto (TS, GPS, RTK)
  • Metodo di acquisizione e piani di volo
  • Predisposizione dataset ed elaborazione
  • Accenno su uso di software dedicati GIS ACCENNI
  • Dense Point Cloud, DEM, DTM e integrazioni GIS
  • Curve di Livello e Sezioni
  • Le prese e qualità delle immagini
  • Georeferenziazione dei Modelli
  • Gestione di sezioni, profili e DEM con CloudCompare
  • Classificazione delle Dense Point Cloud
  • Ecc.

DURATA DEL CORSO

8 ore + 8 ore + 8 ore sul campo con docenti di alto livello

1
Professional Team
2
4K Video
3
High Quality
4
Creative Solutions

Richiedi informazioni, compila il modulo






    Privato o Azienda

    Corsi di interesse